16 marzo 2010 - Canto S. Messa anniversario Chiara Lubich PDF Stampa E-mail
Il ricordo della partenza per il cielo di Chiara Lubich, secondo anniversario, è stata l'occasione per riprendere alcuni canti vocalmente impegnativi ma che esprimono l'emozione dell'anima.

Canti proposti:
Inizio: Giorno di concordia (Messa della concordia)
Acclamazione al Vangelo: Lode a te o Cristo (da Gen Verde, E' bello lodarti)
Offertorio: Il seme del tuo campo (Messa della concordia)
Santo: Santo (da Come fuoco vivo)
Angello di Dio (da Dove tu sei)
Comunione: So che sei qui (Messa della concordia)
Conclusione: Canto di fraternità (Messa della concordia)

Riportiamo anche il messaggio di Maria Voce (Emmaus), attuale presidente del Movimento dei Focolari, che dà tono a questo ritrovarci:
«Carissimi tutti, presenti alle celebrazioni per il secondo anniversario della dipartita di Chiara Lubich, desidero inviare il mio più cordiale saluto a ciascuno di voi, iniziando dalle autorità civili e religiose.
In questi giorni vengono ricordati in molti Paesi del mondo la sua figura e il suo pensiero. Tale ricorrenza ci offre l’occasione di ringraziare Dio per il grande dono che è Chiara per l’umanità e di rimettere a fuoco la forza viva del carisma dell’unità, che ha raggiunto persone di culture, tradizioni e fedi diverse.
Sperimentiamo giorno per giorno che Chiara non ci ha lasciato e continua ad operare, particolarmente attraverso la vita delle nostre comunità, in ogni angolo della terra, illuminando e rinnovando la società attuale.
Come possiamo esprimerle nel modo migliore il nostro grazie?
Andiamo avanti insieme, sulla sua scia, a vivere l’Ideale per cui Chiara ha dato la vita: la fraternità universale. In questo impegno, sono con tutti».
 

Shinystat